ilnardi.it
29 settembre - Doppi sensi
Discorso in Parlamento svizzero tra le risate
Mentre parla il ministro delle finanze l'effetto esilarante coinvolge tutta l'aula!

Un discorso al parlamento svizzero dove il ministro si interrompe continuamente per ridere. Gli prende cosi' perchè deve descrivere la nuova normativa riguardante salami e salamelle. Nei giri di parole in burocratese ma, soprattutto in svizzero tedesco, c'è una frase che sembra allude a doppi sensi non traducibili in italiano. Si tratta di uno slang vero e proprio. Ad esempio la legge impone una particolare tassa per l'uso del salame!

Se fosse stato italiano avrebbe avuto poco da ridere. (L'Istat il 27 settembre ha diffuso uno studio sui conti economici regionali, dal quale emerge che nel 2009 il Pil ha avuto un brusco arresto. Complessivamente lo stop arriva al 5% del fatturato complessivo del Sistema Italia. Diviso per grandi aree questo significa diminuzione del 6% al Nord-Ovest. La riduzione è stata del 5,6% nel Nord-Est, 3,9% al Centro, 4,3% nel Mezzogiorno. Le previsioni tendono a dare conferma all1% del Pil nel 2010, più bassa della previsione che dava l1.5%. Le previsioni internazionali danno lItalia all1%. Questa la stima del Fondo monetario italiano e l1,1% dellOrganizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. La crescita di misura italiana è la più modesta rispetto allEuropa).

 

http://www.youtube.com/watch?v=xmiE6muDBxk